Il legame della nostra famiglia per i vini parte nel lontano 1937, quando mio padre Giovanni iniziò a gestire la “bottega” che alla vendita di generi alimentari abbinava anche quella dei vini.